Mercogliano, la rete della solidarietà dell’Imprenditore Edoardo De Vito

154

L’imprenditore Edoardo De Vito fa’ rete di impresa e promuove un’ iniziativa di solidarietà a favore delle famiglie mercoglianesi

Mercogliano in questi giorni si sta mobilitando per sostenere quelle famiglie in difficoltà a causa della crisi economica determinata dall’emergenza coronavirus attraverso la raccolta di generi alimentari di prima necessità.

L’imprenditore mercoglianese Edoardo De Vito ne è un autentico esempio, e non solo lo fa’ in silenzio, ma facendo rete con le altre imprese del Nuovo Centro Commerciale Orbita, dimostrando di saper fare responsabilità sociale d’impresa a partire dal proprio territorio.

Oggi l’imprenditore mercoglianese, componente del consiglio generale della Cassa Edile della provincia di Avellino, nonchè presidente del Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia di Avellino, ha donato alle famiglie in stato di necessità 30 litri di latte, 30 kg di biscotti e 30 litri di succhi di frutta.

La donazione, fatta in base alle esigenze segnalate dalla Misericordia del Partenio, segue quella già fatta nei giorni scorsi e che ha riguardato alimenti di prima necessità come pasta (un quintale), pomodori (70/80 kg), olio di oliva, sale e zucchero.

Mercogliano
Edoardo De Vito

Ma la vera solidarietà Edoardo De Vito ha scelto di farla coinvolgendo il Direttore Commerciale di “Idea e Bellezza” il Dott. Rosario Cristiano e la famiglia Martiniello proprietaria di Decò, che hanno subito accolto favorevolmente la sua richiesta predisponendo delle donazioni che saranno già disponibili nei prossimi giorni.

In particolare verranno donati shampoo, bagnoschiuma e detergente liquido per le mani da parte del Dott. Cristiano di Idea  Bellezza e 10 cartoni di pasta (un quintale) di varie misure da parte della famiglia Martiniello di Decò.

«Si sta avvicinando la Pasqua, dichiara Edoardo De Vito, una Pasqua unica, diversa dalle altre ma è Pasqua. Pasqua per tutti. E deve essere Pasqua per tutti. Io lo Intendo così. In modo concreto! Senza fronzoli ed eufemismi vari: da imprenditore!» ed è perciò che ha deciso di sostenere con i fatti le famiglie di Mercogliano.