Mirabella Eclano, terremoto al Comune: si dimettono 7 Consiglieri comunali

116

Il Municipio di Mirabella Eclano verso il commissariamento.

I 7 consiglieri che non hanno approvato il consuntivo e l’assestamento di bilancio del Comune di Mirabella Eclano si dimettono.

L’atto, indirizzato al Prefetto di Avellino, è stato  sottoscritto alla presenza di un notaio, nella mattinata odierna e protocollato nell’ufficio preposto del Municipio.

Il documento è stato firmato dagli ex assessori Gerardo Sirignano e Agnese Vietri, dal presidente del Consiglio comunale Goffredo Petruolo, dal capogruppo della minoranza Antonio Sirignano e dalle consigliere Rosella Gargano, Paola Guarino e Luigia De Luca.