Monopoli-Avellino, le pagelle: Parisi inarrestabile, ottimo De Marco

102

Vittoria, e che vittoria, per l’Avellino sul campo del Monopoli. Meglio di così non poteva cominciare l’era Izzo-Circelli. Prestazione super della squadra, che trova una splendida conferma in Parisi, scopre un super De Marco e ritrova un faro come Alessandro Di Paolantonio. Seguono le pagelle della sfida.

DIFESA

TONTI – 6.5 – Più sicuro del solito, ma anche non molto impegnato. Rischia sulla traversa colpita da Donnarumma su calcio piazzato, in occasione del quale non sembrava essere del tutto ben posizionato.
ILLANES – 6 – Tiene bene botta, destreggiandosi bene contro avversari in palla come Fella.
MORERO – 5.5 – Voto leggermente più basso per il capitano, troppo falloso durante tutto il corso della gara.
LAEZZA – 6.5 – Una garanzia il numero 23 irpino. Difende bene e si fa vedere anche con qualche stacco aereo nell’area avversaria.

CENTROCAMPO

CELJAK – 5.5 – Quando il Monopoli aumenta i giri del motore, va in leggera difficoltà, ma De Marco è bravissimo a dargli manforte.
DE MARCO – 6.5 – Partita di gran sostanza la sua, con il centrocampista che ha salvato anche il risultato con un paio di interventi a dir poco decisivi.
DI PAOLANTONIO – 7 – Torna a far luce il faro della mediana dell’Avellino. Tante geometrie, anche una rete a coronare la sua ottima prestazione.
SILVESTRI – 6 – Corre davvero tanto ed aiuta in fase di impostazione: nel complesso, buona gara.
PARISI – 7 – Inarrestabile il pendolino di Serino. Gara di sostanza ma anche di alta qualità per il terzino, autore della seconda rete consecutiva (e che rete, ci permettiamo di aggiungere noi, ndr).

EVANGELISTA – S.V.
KARIC – S.V.

ATTACCO

MICOVSCHI – 5.5 – Meno incisivo del solito, fatto dettato anche dal suo poco coinvolgimento nella manovra.
ALFAGEME – 6 – L’assenza di Charpentier si farò sentire, ma non oggi. L’argentino ha disputato una bella gara, giocando molto per la squadra. Che a questa prestazione corrisponda la sua rinascita?

ALBADORO – S.V.