Montecalvo Irpino: al via la prima edizione del festival “Il Teatro del Dialetto”

220

Montecalvo Irpino – Tutto pronto per la prima edizione del festival “Il teatro del dialetto”. Si tratta di una iniziativa dell’associazione “Libera mente” con il patrocinio del comune di Montecalvo Irpino e con la collaborazione dell’associazione “Lomax & Carpitella”. La prima serata del festival si terrà oggi, venerdì 21 dicembre, alle ore 20.30 presso il Cinema Pappano.

‘Il Teatro del dialetto’ quest’anno si svolgerà in tre spettacoli unici, inediti, in cui l’elemento conduttore sarà la comicità, l’ironia, il tutto colorato dal dialetto che, con la sua saggia mano, sa dove arricchire di enfasi e marcare di emozioni gli svariati momenti rendono il teatro ancor più vero e vivo.

Il festival vuole essere un momento di condivisione della nostra più profonda identità, la nostra terra, le radici che ci tengono legati ad essa: Il Dialetto. La kermesse raccoglie in questa prima edizione tre appuntamenti dedicati al dialetto Montecalvese: venerdì 21 dicembre è prevista l’introduzione curata dai cercatori dell’ass. Lomax & Carpitella, seguita dall’interpretazione di parte del poema Angelica tratto dalla ricerca dello studioso Angelo Siciliano; nel corso della serata, poi, si continua con il dialetto Orsarese e la compagnia ‘I senza nome’ guidata da Antonio Garibba interpreterà l’inedita commedia ‘Il tempo passa senza far rumore’.

Il festival prosegue il 27 dicembre con l’imperdibile commedia della compagnia teatrale Luciano Li Pizzi diretta da Luigi Pietrolà, ‘La Famiglia Allariata’ . Per concludere con una chicca del teatro Napoletano, con uno spettacolo dal sapore green, rouge e noir, con Massimo Andrei ed Eduarda Iscaro ed i loro “Cunti e Canti di Natale”.