Montefusco, emergenza sanitaria: il primo cittadino chiede uno screening

364

Il Sindaco di Montefusco , Gaetano Zaccaria,  scrive all’Asl di Avellino per richiedere l’organizzazione di uno screening sul territorio comunale al fine di verificare la reale incidenza del virus sulla popolazione.

Testualmente:

Richiesta Screening su territorio comunale. In riferimento a quanto in oggetto, il sottoscritto Gaetano Zaccaria, nella sua qualità di Sindaco del Comune di Montefusco ed Autorità Sanitaria Comunale, in considerazione dell’evolversi dell’evento pandemico, con l’aumento cospicuo, anche nella nostra comunità, del casi di positività al COVID – 19, e visto anche l’approssimarsi della data di riapertura delle attività didattiche presso le strutture scolastiche presenti sul territorio,
CHIEDE
L’organizzazione di una campagna di Screening Territoriale, con tamponi da effettuarsi anche eventualmente in modalità Drive in.
Tale iniziativa contribuirebbe a definire con maggiore precisione la reale incidenza dell’infezione da COVID – 19 nella nostra cittadina.
Si resta fiduciosi in un positivo riscontro della richiesta qui espressa, nella ferma convinzione che la collaborazione tra gli enti che rappresentiamo rivesta un ruolo fondamentale nella lotta al virus ed assicuro fin d’ora la massima collaborazione logistica e di divulgazione che dovesse essere necessaria“.