“Mud River”, a Sant’Angelo all’Esca la VI edizione del raduno nazionale quad

118

Il gruppo amatoriale di quaddisti della Media Valle del Calore organizza il VI raduno “Mud River” che si terrà domenica 3 novembre a Sant’Angelo all’Esca. L’evento si conferma come appuntamento irrinunciabile per tanti appassionati dell’off road: insomma un’intera giornata dedicata ad una passione che permette di coniugare l’hobby del fuori strada con il rispetto per l’ambiente e per tutte le sue meraviglie sia storiche che naturalistiche.

Saranno centinaia i quaddisti provenienti da tutta Italia. All’evento prenderanno parte anche piloti che hanno partecipato a gare internazionali, nonché il rappresentate locale che concorrerà al mondiale quad in programma per la prossima stagione invernale.

Il percorso si snoderà tra vari comuni della Provincia di Avellino – afferma Angelo d’Onofrio, uno dei responsabile della manifestazione – in particolare saranno attraversati territori rientranti nei comprensori di Mirabella Eclano, Taurasi, Montemiletto, Sant’Angelo all’Esca, Lapio e San Mango sul Calore. I quaddisti si cimenteranno su strade caratterizzate da guadi, fangaie, attraversamenti di torrenti, con difficoltà che impegneranno i partecipanti mettendo alla prova la loro resistenza e voglia di avventura“.

Ci si ritroverà a Sant’Angelo all’Esca alle ore 8.30; dopo la colazione e le iscrizioni si partirà lungo il percorso “Mud River”. Sono previsti punti di ristoro e tante sorprese per i quaddisti partecipanti. Il rientro è fissato per il pomeriggio; seguirà la cena, l’estrazione dei premi e la consegna dei gadget.