Sant’Angelo dei Lombardi, stasera e domani arriva il Napoli Teatro Festival

149

di Francesco Aufiero

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – La nona edizione del Napoli Teatro Festival farà tappa a Sant’Angelo dei Lombardi. Il Comune Irpino, infatti, ospiterà mercoledì’ 29 e giovedì 30 giugno, a partire dalle 20:00, la rappresentazione: “La casa di Bernarda Alba”.

E’ l’ultima opera di Federico García Lorca, un raro esempio di sensibilità e poesia nel raccontare il mondo femminile da parte di un autore teatrale. Il suo dare voce alle ingiustizie, la sua denuncia di una mentalità antica, inadeguata, “borghese”, l’attenzione al teatro popolare rendono attuale il testo, anche a ottant’anni anni di distanza dalla sua scrittura e dalla tragica morte dell’autore.

Bernarda Alba, madre per sua scelta reclusa in casa insieme alle 5 figlie per tenerle “al riparo dei pericoli delle passioni, dell’amore e del mondo”, fotografa il clima della Spagna franchista. Tutto inizia dopo il funerale del secondo marito della donna, evento per il quale Bernarda prevede di mantenere il lutto per otto anni, dove i soli doveri di madre sono quelli di reprimere, controllare, vigilare e castigare. La casa di Bernarda Alba è quasi un manuale di studio sulle relazioni umane, sulle convenzioni, i condizionamenti culturali, le fratture sociali, l’apparire e l’esistere.

La direzione è di Alessandra Asuni e Marina Rippa, storyteller Alessandro Toppi. Le attrici sono: Consiglia Aprovidolo, Maria Grazia Bisurgi, Valentina Carbonara, Mafalda De Risi, Fortuna Liguori, Annamaria Palomba, Tonia Persico, Ilaria Scarano, Marilia Testa.

La nona edizione del Napoli Teatro Festival si svolge dal 15 giugno al 15 luglio ed animerà Napoli e tutta la Campania, con i suoi teatri e i suoi più affascinanti luoghi artistici e culturali. Più di 30 gli spettacoli in programma quest’anno, realizzati da produzioni scelte dal neo direttore artistico Franco Dragone.