Ancora morte sull’Ofantina, tragico scontro frontale nel pomeriggio

155

NUSCO – Incidente mortale alle 18:30 di oggi pomeriggio sull’Ofantina all’altezza di Nusco: un morto e 4 feriti il bilancio del tragico scontro.

L’incidente è avvenuto al chilometro 342 della statale Ofantina. Coinvolte nel violento impatto due auto, una Mercedes Classe A e una Fiat Punto. A perdere la vita è stato un 67enne di Pescopagano, deceduto poco dopo essere stato trasportato all’Ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi.

Gli altri quattro occupanti dei due veicoli rimasti feriti sono stati trasportati al Moscati di Avellino e al nosocomio di Sant’Angelo dei Lombardi.

Ancora da accertare la dinamica esatta del sinistro. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 e i vigili del fuoco che hanno supportato le operazioni di recupero dei feriti. Solo grazie ai caschi rossi le vittime sono state liberate dal groviglio di lamiere in cui erano rimaste incastrate. In corso le indagini dei carabinieri della stazione di Montella per capire come sia avvenuto il tragico scontro.