Olimpiadi, ore 16: l’Irpinia e l’Italia si fermano per tifare Tommasone

95

RIO – Il pugile irpino di Contrada Carmine Tommasone affronterà oggi alle 16 (ora italiana) il boxeur cubano Lazaro Alvarez. Il match è valido per gli ottavi di finale della categoria 60 kg.

Tommasone aveva battuto nel suo storico esordio olimpico, il 6 agosto, il pugile messicano Delgado (leggi qui). L’atleta irpino si era reso protagonista di un ottimo match, conquistando l’accesso agli ottavi ai danni del boxeur messicano.

L’impresa di oggi, però, si preannuncia decisamente più ardua rispetto a quella dei sedicesimi olimpici. Il cubano Alvarez (tre volte campione del mondo e anche Bronzo Olimpico a Londra 2012), infatti, sarà un avversario di spessore decisamente più elevato rispetto a Delgado, ma Carmine Tommasone è più che intenzionato a proseguire il proprio sogno olimpico.

C’è grandissima attesa per il match, che sarà seguito con enorme attenzione dall’intera Irpinia, ma anche da tutta la nostra nazione, pronta a far il tifo per il pugile azzurro di Contrada.