Operazione “Telesia”, sgominata banda di rapinatori attiva in Valle Telesina

181

CERRETO SANNITA – Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Cerreto Sannita, a conclusione di indagini, stanno eseguendo in provincia di Benevento e Belluno, ordinanze di custodia cautelare, emesse dal GIP del Tribunale di Benevento su richiesta della locale Procura, nei confronti di 5 persone.

La banda sarebbe responsabile di estorsioni, rapine consumate e tentate, furti commessi, anche con l’uso di materiale esplodente, in danno di imprese edili, agricole e private abitazioni,  danneggiamento, reati commessi nella valle telesina e confinante provincia casertana.

La banda è stata soprannominata “dei bigliettini” per una curiosa modalità d’azione dei malviventi. Gli investigatori hanno accertato che gli uomini della banda, dopo aver messo a segno i colpi, lasciavano bigliettini indirizzati alla loro vittime con la scritta: “Nella vita bisogna saper perdere”. I cinque giovani, tutti della zona, sono stati tutti condotti in carcere.

CLICCA QUI PER ULTERIORI APPROFONDIMENTI

IL “PIZZINO” UTILIZZATO DALLA BANDA