Parco del Partenio e prova amatoriale per cani da ferma su beccacce

52

Domenica 11 novembre presso Campo Maggiore di Montevergine la prova amatoriale per cani da ferma

Parco del Partenio – L’Associazione Sportiva e Circolo Cacciatori del Partenio ANLC Salvatore Riggiola in collaborazione con la segreteria provinciale ANLC di Avellino e la delegazione cinofila ANLC di Avellino organizzano una domenica all’insegna della passione per i cani da ferma.

Parco del PartenioIl Presidente del Circolo ANLC Salvatore Riggiola di Mercogliano, Antonio Avitabile, soddisfatto per essere riuscito ad organizzare anche questa seconda edizione nonostante le difficoltà, dichiara:«Sebbene questa volta si stato più difficile del solito organizzare l’evento a causa di lavori di manutenzione stradale che si stanno per realizzare al Campo Maggiore di Montevergine, di concerto con i dirigenti del Parco e della Comunità Montana, siamo riusciti ad ottenere una deroga all’ordinanza di chiusura della strada per il giorno 11 novembre. A fine gara per chi vorrà intrattenersi a pranzo ci fermeremo al ristorante ubicato vicino al Santuario di Montevergine. Per l’occasione S.E. il Padre Abate Don Riccardo Guariglia consentirà per l’occcasione ai partecipanti di visitare la Basilica».

Campo Maggiore

Al centro di questa prova amatoriale il forte legame fra il padrone ed cane, fondato sulla collaborazione, sul collegamento (non una questione di distanza del cane dal cacciatore, ma la capacità di cacciare all’unisono, con complicità, l’uno per l’altro) e sull’intesa reciproca (talvolta comunicata con pochi gesti, uno sguardo).

Alla base di tutto c’è un buon lavoro di addestramento, specifico per il cane da ferma.