Paura a Cervinara: spari in pieno centro

34

Spari in strada per danni all’auto causati alla sua auto. Sarebbe questo il movente che ha spinto un giovane a sparare diversi colpi di pistola in strada, per intimidire un altro ragazzo. Il fatto, ricordiamo, è avvenuto a Cervinara, dove poi il ragazzo si è consegnato spontaneamente nelle mani dei Carabinieri.

Come detto, dietro il suo gesto intimidatorio (i colpi sono stati sparati a terra e non ad altezza d’uomo) ci sarebbe il battibecco con un altro ragazzo. La colpa di quest’ultimo, in particolare, sarebbe quella di aver preso possesso dell’auto dell’aggressore e averla danneggiata. Intanto gli uomini dell’Arma continuano ad indagare per fare ulteriore chiarezza sulla vicenda.“