Pietradefusi, porte aperte al Liceo Classico: il prossimo 14 dicembre l’Open Day 2019

44

Lo storico Istituto, conosciuto da generazioni e generazioni, come il “Liceo di Dentecane ”, in previsione delle iscrizioni per l’a.s. 2020/2021, ha previsto una serie di attività di orientamento in entrata volte a favorire il raccordo tra questa Istituzione e la scuola secondaria superiore di primo grado. 

La nuova formula degli Open Days del Liceo Classico di Pietradefusi, sezione associata al Liceo Colletta di Avellino, che anche quest’anno scolastico presenterà ai futuri studenti e ai loro genitori la sua offerta formativa, è già partita.

Con ben due giornate di Open Day, infatti, il Liceo Classico  ha dato il via alla prima sessione di incontri presso l’Univerest Campus Multidisciplinare di Pianopantano. Nell’incantevole scenario della moderna struttura, i docenti e gli alunni hanno dato vita ad uno spazio di accoglienza davvero originale con tanto di mostra fotografica relativa a decine e decine di ex alunni del Liceo, oggi professionisti di grido o esperti internazionali dei diversi campi della cultura, della tecnica, della scienza e della medicina. 

Docenti e alunni a Univerest Campus Multidisciplinare

La seconda sessione di incontri è stata programmata per sabato 14 dicembre quando, a partire dalle ore 15,00, il Liceo di Pietradefusi spalancherà le sue porte per accogliere i futuri alunni ed i loro genitori. Colloqui con i docenti, lezioni aperte, informazioni e curiosità, visita all’istituto e tanti momenti ludico ricreativi per raccontare un liceo che da più di cento anni forma le future generazioni della Media Valle del Calore.

La sede del Liceo Classico a Dentecane

Un percorso di studi completo, che fornisce una visione unitaria dei saperi, una scuola che consente di acquisire un metodo di studio autonomo e critico adatto per ogni attività post-diploma o facoltà universitaria. In breve, un percorso di maturazione importante che pone al centro la formazione della persona.

E allora, tutti a Dentecane; la partecipazione delle famiglie e degli studenti a tutte le attività di orientamento è libera e con costituisce alcun impegno.