Pietrelcina, registrata la trasmissione “Una Voce per Padre Pio”: andrà in onda sabato

122

PIETRELCINA – La trasmissione “Una Voce per Padre Pio”, svoltasi nel comune sannita di Pietrelcina sabato 16 luglio, doveva essere inizialmente trasmessa in diretta su Rai Uno. A causa degli attentati di Nizza, però, la televisione nazionale ha preso la decisione di non mandare in onda il programma, ma di registrarlo per poi trasmetterlo in differita sabato 23 luglio.

A condurre la serata Alessandro Greco, nuovo presentatore del format da questa edizione. Le voci narranti che durante la serata hanno letto passi dall’epistolario di Padre Pio, sono state quelle di Michele Placido e dell’attore Cesare Bocci. Fra le star che si sono esibite sul palco della kermesse sannita ci sono stati i Dear Jack, Dolcenera, gli Stadio, Fausto Leali, Lina Sastri, Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio. Presenti all’evento anche il sindaco di Benevento Clemente Mastella.

Numerose, durante tutto il corso della serata, le testimonianze di esperienze personali legate alla figura di Padre Pio. Come gli anni precedenti presentata anche la raccolta benefica di fondi che quest’anno ha come obiettivo quello di costruire in Costa D’Avorio un ospedale della Misericordia, sul modello di quello realizzato da Padre Pio a San Giovanni Rotondo.

Sarà possibile effettuare le donazioni via SMS dal 16 luglio al 23 luglio, inviato un messaggio al numero 45501 o con una chiamata da rete fissa Vodafone o TWT. Negli stessi giorni si potrà donare anche con bonifico bancario (conto Banca Prossima, codice IBAN IT 25 D 03359 01600 100000019720). La campagna di raccolta fondi è gestita dall’Associazione Una Voce Per Padre Pio ONLUS.