“Pompieropoli”, Vigili del Fuoco tra i bambini di Montoro Inferiore

211

MONTORO INFERIORE – Prosegue l’iniziativa “Pompieropoli” dei Vigili del  Fuoco di Avellino.

Oggi i caschi rossi hanno portato la manifestazione ludica per i bambini presso la scuola elementare di Montoro Inferiore, dove ad aspettare l’atteso appuntamento vi erano circa trecento bambini. I piccoli Pompieri per un giorno si sono cimentati in un percorso di abilità, dove hanno dovuto superare diversi ostacoli, ed alla fine hanno potuto provare l’emozione di spegnere un vero incendio.

A seguire è stata simulata la ricerca di una persona dispersa, da parte del nucleo cinofilo del Comando di Avellino, dove Sasha, il cane Pompiere si è fatta apprezzare per le sue doti, giocando anche con i bambini. Per finire si sono potuti ammirare automezzi ed attrezzature in uso al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Oltre al personale operativo dei Vigili del Fuoco di Avellino, sempre disponibile a donare il proprio tempo libero per il sociale, ha partecipato anche il personale dell’Associazione Vigili del Fuoco del Corpo Nazionale, delle sezioni di Avellino e Napoli.

Come sempre, grande è stato il successo ottenuto dalla manifestazione, sottolineato da un lungo applauso finale da parte di tutti i partecipanti.