Presidio del Libro, a Villa Amendola incontro con lo scrittore Antonio Moresco

313

AVELLINO – Prosegue a Villa Amendola il ciclo di letture promosso dal Presidio del Libro di Avellino, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Avellino, nell’ambito della rassegna letteraria “Villani – Braccia rubate all’altra cultura”.

Domenica, 6 luglio, alle ore 19.00, appuntamento con lo scrittore Antonio Moresco (nella foto) che presenta il suo ultimo libro dal titolo “Fiaba d’amore”. Si tratta di una favola visionaria e sensuale, dolce e crudele, profondamente dentro la vita, meravigliosamente oltre la morte, dalla penna di uno dei più grandi scrittori contemporanei.

Moresco, autore di molte opere di genere narrativo, teatrale e saggistico, non è solo uno degli scrittori più interessanti della narrazione contemporanea, ma è anche un testimone delle scelte, delle tendenze, delle aspirazioni, e dei disegni dell’editoria in Italia. Il suo stile letterario è asciutto e preciso.

L’incontro con Antonio Moresco, a cui prenderà parte anche l’Assessore alla Cultura Nunzio Cignarella, sarà moderato da Marco Ciriello.