Referendum, Noi con Salvini: Dopo Renzi, dimissioni ad horas di De Luca

97

NAPOLI – Il referendum ha prodotto i suoi risultati e Matteo Renzi ha presentato le sue dimissioni.

Noi con Salvini, però, non si accontenta. Attraverso il coordinatore regionale Gianluca Cantalamessa, il movimento che fa capo al segretario nazionale della Lega Nord chiede le dimissioni anche del governatore Vincenzo De Luca.

“Farebbe bene De Luca a presentare ad horas le dimissioni. Le percentuali del NO nella nostra regione sono chiarissime. Il 70% dei campani ha scelto di bocciare una riforma pasticciata che Renzi ha proposto, in tutti i modi e con tutti i mezzi, inutilmente. La Democrazia, in Campania specialmente, non può essere merce di scambio. Il patetico discorso di De Luca non ha convinto nessuno ed è la prova che la gente non ci sta. Altro che frittura, quella del governatore è stata una immensa frittata”, scrive Cantalamessa in un comunicato.