Regione, approvata proposta di semplificazione per le attività agricole

93

NAPOLI – Il Consiglio Regionale della Campania ha approvato la proposta di legge che prevede azioni di semplificazione per le attività di cerealicoltura e di produzione delle leguminose.

La proposta, su iniziativa del presidente della Commissione Agricoltura, Maurizio petracca, è stata votata all’unanimità e si pone come obiettivo uno snellimento delle procedure attraverso l’eliminazione del regime di autorizzazione e licenza, procedure peraltro sottoposte all’obbligo di rinnovo annuale presso gli uffici dei Servizi Territoriali Provinciali della Regione Campania.

“Con questa legge -afferma Petracca -, la nostra Regione si allinea a tante altre che già si sono dotate di questo strumento legislativo che favorisce la semplificazione burocratica. La legge darà un evidente beneficio agli agricoltori che potranno eliminare un passaggio amministrativo superfluo. Ai colleghi consiglieri – chiude il presidente della Commissione Agricoltura – un sentito grazie per aver condiviso con me questo importante provvedimento”.