Renzi a Benevento, il Questore vieta ogni forma di protesta

276

BENEVENTO – La visita di Renzi nel capoluogo sannita, in occasione di una manifestazione a sostegno del SI’ al referendum, aveva messo in allerta anche il mondo dei movimenti.

Ed in effetti era prevista una manifestazione di protesta organizzata da alcune organizzazioni ed associazioni politiche del capoluogo sannita: L@p Asilo 31, Movimento di Lotta per la Casa e il Collettivo Autonomo Studentesco.

Oggi pomeriggio la decisione del Questore di vietare ogni manifestazione di protesta. Una decisione che ha scatenato subito un turbinio di polemiche.

Giusto vietare la manifestazione? La sicurezza del Presidente del Consiglio, che deve essere evidentemente sempre garantita, può limitare il sacrosanto diritto di manifestare?

L’ultima volta che un premier visitò la città, Berlusconi nel 2009, si tenne una manifestazione di protesta durante la quale non vi fu nessun problema di ordine pubblico.

In ogni caso la decisione presa dal Questore è destinata a far discutere ancora a lungo.