San Giorgio del Sannio: Natale di solidarietà con i mercatini dell’Unitalsi

24

Fino al 22 dicembre, a S. Giorgio del Sannio ( Chiosco adiacente alla Chiesa Madre) si potranno visitare i mercatini della solidarietà organizzati dal gruppo Unitalsi di S. Giorgio del Sannio.

Ai mercatini sarà possibile dare un contributo acquistando gadget, decorazioni e pastori per il presepe, regalini e vari oggetti natalizi realizzati a mano dai ragazzi del gruppo Unitalsi. In questo modo si contribuirà alla continuità delle attività a loro dedicate.

Il Gruppo Unitalsi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e Santuari Internazionali) attivo sul territorio sangiorgese da molti anni, si occupa di portare sollievo alle persone che vivono difficoltà legate alla salute, aiutandole con ogni mezzo a sollevare il proprio dolore. Lo scopo principale, come sottolinea il presidente dell’associazione Giuseppe De Rosa, è quello di organizzare pellegrinaggi nei luoghi di culto, ma da molti anni si sono cercate altre vie per sollevare le persone dal loro dolore.

Il gruppo organizza diverse attività per i ragazzi che ne fanno parte come i laboratori creativi o di ballo il martedì, il giovedì e il venerdì. Sono attività autosostenute e portate avanti grazie al gran cuore dei volontari che si fanno carico delle spese per il mantenimento della sede e del materiale necessario.

” Facciamo tutto il possibile per dare a questi ragazzi svago e sollievo. Organizziamo uscite per andare a teatro o al cinema. Stiamo organizzando una giornata allo stadio per vedere giocare il Benevento e per Natale sono in programma trasferte per vedere il presepe vivente di Pietrelcina o di Morcone “, aggiungono i volontari del gruppo sangiorgese.

Come si evince, i volontari fanno davvero il possibile, ma a volte questo non basta, si ha bisogno di una mano in più.

Visitare il mercatino dell’ Unitalsi e dare il proprio contributo è un dovere morale e civile nei confronti della propria comunità.

Sarà possibile visitare il mercatino (già attivo) fino al 9 dicembre per l’intera giornata.
Mentre dal 10 al 22 dicembre sarà aperto solo durante le ore pomeridiane fino alle ore 20:00.