San Leucio del Sannio, la terra trema ancora: paura e crepe ma nessun ferito. A Pietradefusi studenti in strada

68

Continua lo sciame sismico nel Sannio: scossa di terremoto pochi minuti fa San Leucio del Sannio. Il sisma, di magnitudo 3.4, è stato registrato a 16.7 chilometri di profondità. A darne conferma gli esperti dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia). 

Le scosse importanti, nel giro di pochi minuti, sono state almeno due, rispettivamente di magnitudo 3.2 e 3.4.

Spavento in diversi comuni del Sannio e dell’Irpinia dove non si registrano feriti ma soltanto danni ad edifici. A San Leucio e Montesarchio numerosi edifici sono stati sgombrati per sicurezza. In provincia di Avellino il sisma avvertito fino a Santa Paolina, dove l’edificio scolastico ha riportato numerose crepe e Pietradefusi