San Lorenzello, minacce all’ex moglie: arrestato 45enne di Cerreto Sannita

133

SAN LORENZELLO – Un operaio 45enne di Cerreto Sannita è stato tratto in arrestato dai carabinieri nel vicino comune di San Lorenzello. L’uomo dovrà ora rispondere di atti persecutori nei confronti dell’ex moglie.

 

La donna – una 38enne laurentina – ha avvertito i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile e quelli della Stazione di Cerreto Sannita spiegando di essere stata aggredita in casa dall’uomo. Giunti sul posto, gli uomini delle forze dell’ordine hanno tranquillizzato la donna, che versava in un forte stato di choc e temeva per la propria incolumità.

All’arrivo dei militari l’uomo ha cercato di allontanarsi ma i carabinieri sono riusciti a bloccarlo vicino all’abitazione e lo hanno arrestato. La donna ha raccontato di essere stata ripetutamente strattonata e spintonata tanto da cadere a terra.

Il magistrato ha disposto per il 45enne l’arresto ai domiciliari nella sua casa di Cerreto Sannita.