San Mango, cocaina al rave party: 20enne arrestato

146

SAN MANGO SUL CALORE – La scorsa notte, a San Mango sul Calore, la Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Avellino, ha arrestato un giovane avellinese di 20 anni, responsabile di spaccio di sostanze psicotrope.

I poliziotti, si sono infiltratati tra i presenti ad un rave techno, che si stava svolgendo all’interno di un fondo agricolo di un noto agriturismo della zona ed hanno fermato e controllato numerose persone.

Nella circostanza è stato notato un gruppo di giovani che si accalcavano nei pressi di una autovettura. Tra questi, in particolare, è stato individuato un ragazzo, tra l’altro noto già noto alla polizia, che stava preparando delle strisce di cocaina sul display del suo telefonino per consumarle insieme ai presenti.

Gli agenti hanno quindi fermato il giovane e gli avventori, e da una perquisizione all’abitacolo dell’autovettura sono state rinvenute in un marsupio 9 dosi di cocaina preparate e confezionate per lo spaccio ed un cospicuo numero di banconote, proventi dell’attività di spaccio.

Il 20enne, proprietario del marsupio, è stato quindi arrestato e condotto in Questura per ulteriori accertamenti, a seguito dei quali, su disposizioni della Procura della Repubblica è stato condotto in carcere.

L’attività di controllo ha anche consentito di segnalare alla Prefettura tre giovani, di età fra i 18 e i 20 anni, quali assuntori di sostanze psicotrope.