San Martino Valle Caudina, furto ed inseguimento nella notte: arrestato giovane sannita

123

SAN MARTINO VALLE CAUDINA – Un giovane 22enne sannita in manette per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale in concorso. Il giovane è stato arrestato questa notte dai carabinieri della Compagnia di Avellino.

Insieme con altri due complici il ragazzo ha prima rubato il registratore di cassa da un bar di San Martino Valle Caudina e, in seguito, ha tentato la fuga a bordo di un veicolo, dirigendosi a tutta velocità verso la città di Benevento.

La banda ha cercato in tutti i modi di seminare i carabinieri provando anche a speronarli, ma si è dovuta arrendere abbandonando la vettura in un’area adiacente ad una strada. Al termine della folle fuga due dei malviventi sono riusciti a scappare mentre il 22enne è stato bloccato e tratto in arresto.

Durante la fuga, inoltre, i tre balordi si sono sbarazzati della cassa, lanciandola contro la gazzella dei carabinieri, che è riuscita ad evitarla grazie alla prontezza di riflessi del conducente.

Dopo le formalità di rito, il 22enne è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa della celebrazione del rito direttissimo fissato per la mattinata di domani, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Rosario Cantelmo, mentre sono in atto gli accertamenti finalizzati ad individuare i suoi due complici, anche con la collaborazione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento.

Sono inoltre in corso ulteriori accertamenti per verificare analogie o punti di contatto con altri eventi predatori commessi in provincia in danno di altri esercizi commerciali.