Senerchia, appello dei familiari di Antonio per il proseguimento delle ricerche

185

AVELLINO – I familiari di Antonio Rocco, 67enne di Olevano sul Tusciano disperso sul Monte Polveracchio di Senerchia da venerdì 8 luglio (leggi qui), si sono recati oggi presso il Comune di Avellino per chiedere alle Istituzioni dell’intera Provincia irpina di non bloccare le ricerche.

Le figlie dell’uomo disperso sono convinte di poter ritrovare ancora il proprio papà. Proprio per questo motivo, le figlie di Antonio, hanno aperto anche una pagina facebook (“Riportiamo a casa il Mio Papà Nino”) che sin da subito ha raccolto migliaia di iscrizioni.

Attraverso i social network i familiari di Antonio sperano di poter convincere le istituzioni a riaprire le ricerche, interrotte ufficialmente nella giornata di ieri.