Senza documenti né autorizzazione: multa e confisca per un extracomunitario

151

AVELLINO – Proseguono i controlli degli agenti del Comando Provinciale di Polizia Municipale, diretti dal Colonnello Michele Arvonio.

I caschi bianchi hanno fermato, nel centro cittadino, un extracomunitario di 35 anni, sprovvisto di documenti, intento ad esercitare commercio su aree pubbliche senza la prescritta autorizzazione.

Il 35enne è stato accompagnato presso il Comando di Polizia Municipale per le verifiche del caso, al termine delle quali si è proceduto ad elevare il relativo verbale di illecito amministrativo con una sanzione di cinquemila euro, e a sequestrare la merce venduta illegalmente ai fini della confisca.