Serie C – Girone C – Risultati e classifiche dopo la 14° giornata

61

Ben poche sorprese in questo turno di Serie C. In particolare, nel girone C, c’è ben poco da segnalare. Le prime della classe si confermano, le ultime soffrono ancora. Ecco risultati e classifiche dopo il quattordicesimo turno.

VIBONESE – RIETI | 5-1
VIRTUS FRANCAVILLA – RENDE | 1-1
REGGINA – CASERTANA | 2-0

Vibonese a valanga sul Rieti: Emmausso protagonista con una doppietta; in rete anche Bernardotto per i padroni di casa. Rieti ancora in zona play-out. Da questa non riemerge il Rende, che strappa un buon punto sul campo della Virtus Francavilla: marcatori Collocolo e Vazquez. Corazza e Reginaldo, rispettivamente a fine primo tempo e ad inizio secondo, regolano la pratica Casertana: granata capolisti di Serie C.

PICERNO – TERAMO | 3-1
MONOPOLI – VITERBESE | 1-0
CAVESE – CATANZARO | 2-2

Il Picerno si chiama fuori per ora dalla zona calda, battendo nello scontro diretto il Teramo: doppio Esposito e Santaniello i marcatori per i lucani. Vittoria di misura per il Monopoli, cui basta la rete di Fella al 12′: terzo posto per i pugliesi. Catanzaro e Cavese si dividono la posta in palio, in virtù del 2-2 firmato da quattro attaccanti: Russotto e Germinale da una parte, Nicastro e Fischnaller dall’altra.

TERNANA – PAGANESE | 2-0
CATANIA – SICULA LEONZIO | 2-1
BISCEGLIE – BARI | 0-3
AVELLINO – POTENZA | 0-2

Seconda vittoria consecutiva per la Ternana, che supera in casa la Paganese, in virtù delle reti di Marilungo e Ferrante. Sconfitta per la Sicula Leonzio di Bucaro, che a Catania perde di una sola rete: match-winner Marcello Di Piazza. Prova di forza del Bari, che supera il Bisceglie con un secco 0-3, firmato dalla doppietta di Antenucci e dalla rete di Di Cesare. Avellino inerme contro il Potenza, cinico nello sfruttare le poche occasioni capitategli. Due a zero netto e quarto posto.

SERIE C – GIRONE C – CLASSIFICA

Reggina sempre più prima in classifica, con cinque punti di vantaggio sulla prima inseguitrice. Rende sempre più ultimo della categoria, con soli sette punti. Il Potenza, con la vittoria nel posticipo, si porta alla quarta piazza del raggruppamento, scavalcando il Bari. Avellino sedicesimo in virtù della terza sconfitta consecutiva e dei 14 punti racimolati sinora.

SERIE C – GIRONE C – CLASSIFICA MARCATORI

  • CORAZZA (Reggina) – 12 GOL
  • ANTENUCCI (Bari) – 9 GOL
  • BUBAS (Vibonese) – FELLA (Monopoli)
    MARCHEGGIANI (Rieti) – 8 GOL