Serie C |Girone C |Risultati e classifiche dopo la 18° giornata

82

PAGANESE – CATANZARO | 1-1
AVELLINO – SICULA LEONZIO | 3-1
VIRTUS FRANCAVILLA – CAVESE | 1-0
VIBONESE – TERAMO | 0-0

Mattia e Tascone decidono l’uno pari tra Paganese e Catanzaro, che costa molto di più ai calabresi, che si vedono scavalcare da Catania e Casertana. Avellino alla terza vittoria consecutiva in campionato: decidono Albadoro ed Alfageme, entrambi non in splendida forma, nei minuti di recupero; Lupi a un punto dalla zona play-off e a più sei sui play-out. Puntoriere regala una bella gioia alla Virtus, superando di misura la Cavese: campani a ridosso dei play-out. Punteggio a occhiali per Vibonese e Teramo che restano dunque a pari punti negli ultimi posti per la lotta play-off di Serie C.

RIETI – BISCEGLIE | 2-2
REGGINA – VITERBESE | 1-0
PICERNO – MONOPOLI | 0-1

Il Rieti pareggia e lascia la penultima piazza della Serie C, del terzo gruppo, alla Sicula Leonzio, sconfitta in Irpinia; ciò accade con un pò di rammarico, visto il vantaggio avuto fino al 88′ ed anche in inferiorità numerica. La Reggina continua il suo filotto di vittorie, restando l’ultima squadra professionista ancora imbattuta: contro la Viterbese, la decide un rigore di Denis. Stesso punteggio anche tra Picerno e Monopoli, con i pugliesi che si impongono di misura grazie a Fella.

CATANIA – RENDE | 1-0
TERNANA – CASERTANA | 0-1
BARI – POTENZA | 2-1

Di misura anche il Catania, grazie alla rete in apertura di Biondi. Colpaccio in trasferta della Casertana, che vince a Terni grazie ad una rete di D’Angelo. Bari terza forza del girone C di Serie C, grazie alla vittoria per 2-1 sul Potenza, agguantato in classifica a quota 36: Simeri e Terrani i match-winner.

SERIE C | GIRONE C | CLASSIFICA

Reggina non prima, primissima del terzo raggruppamento di Serie C, con un margine di distacco di 9 punti sul Monopoli secondo. Rende sempre più ultimo a quota 10 punti. Avellino in una posizione decente visto il buon distacco dai play-out (sei punti) e la vicina zona play-off, distante solo un punto.

SERIE C | GIRONE C | CLASSIFICA MARCATORI

Corazza sempre re dei bomber a quota 14 reti, inseguito però a stretto giro di posta da Antenucci e Fella, rispettivamente a segno 1