Serie C – Girone C – Risultati e classifiche dopo la quarta giornata

75

Si è conclusa ieri, con le gare delle 17.30, la quarta giornata del girone C della Serie C 2019/2020. Come raccontato, l’Avellino si è riuscito ad imporre sul campo del Picerno con forza ma anche sofferenza, con il punteggio di 2-3: terza vittoria consecutiva e Avellino più che lanciato. Vediamo però come sono andate le altre gare e le varie classifiche.

CASERTANA – RIETI | 6-1

Un solo tempo è bastato alla Casertana per far sua la gara e lasciare il Rieti lì, all’ultimo posto, come vedremo, in condivisione con il Rende. Una tripletta di Castaldo, una doppietta di Starita e nel mezzo un gol di D’Angelo regalano gioia e spettacolo al pubblico dei Falchetti. Della bandiera, la rete di Marcheggiani.

TERNANA – MONOPOLI | 0-2

Risultato a sorpresa della giornata: la Ternana, che finora aveva sempre dominato, perde in casa in favore del Monopoli, in virtù delle reti di Fella e Jefferson.

TERAMO – CAVESE | 2-0

Prima vittoria anche per il Teramo di Bruno Tedino, dopo le tre sconfitte riportate nelle prime tre giornate, l’ultima al “Partenio”. Magnaghi nel primo tempo e Bombagi a dieci minuti dalla fine regalano la prima gioia alla squadra abruzzese.

PAGANESE – VIRTUS FRANCAVILLA | 2-2

Paganese contro Virtus Francavilla che si traduce in Scarpa (PAG) vs. Vazquez (FRA): una doppietta a testa (quella di Vazquez completata al 95′) regala ad entrambe le compagini un buon punto in classifica.

CATANIA – VITERBESE | 1-0

Vittoria di misura, e di rigore, per il Catania contro l’arcigna Viterbese. Decide la sfida un rigore del solito Ciccio Lodi.

VIBONESE – RENDE | 3-0

Prima vittoria per la Vibonese ed ennesima sconfitta per il Rende, ancora a quota zero in classifica. Una rete per tempo di Bubas ed il sigillo di Petermann danno i primi tre punti ai padroni di casa.

AZ PICERNO – AVELLINO | 2-3

Vittoria rocambolesca, ma meritata per il cinico Avellino di Ignoffo, ai danni di un Picerno non perfetto. Terza vittoria consecutiva e seconda consecutiva in trasferta per i Lupi. Qui la sintesi di tutta la gara.

CATANZARO – SICULA LEONZIO | 3-1

Veniamo alla capolista del girone C di Serie C. Il Catanzaro di mister Gaetano Auteri si impone per 3-1 sulla Sicula Leonzio, quest’ultima a segno solo negli ultimi minuti di recupero della seconda frazione di gioco. Fischnaller, Kanouté e Giannone regalano invece ai calabri la testa solitaria della classifica, a quota dieci punti.

BISCEGLIE – POTENZA | 0-3

Un potenza che è davvero una potenza: gioco di parole più che scontato ma che rende bene il valore di questa prova super da parte dei lucani. Murano e Viteritti nel primo tempo e Giosa nel secondo portano a casa i tre punti e la seconda piazza a quota nove punti.

BARI – REGGINA | 1-1

Corazza porta subito gli ospiti in vantaggio dopo otto minuti, ma poi ci pensa Sabbione ad agguantare il pari nella ripresa. Bari che rallenta ancora dopo la sconfitta interna con la Viterbese, patita alla seconda giornata.

SERIE C – GIRONE C |RISULTATI

  • Casertana – Rieti | 6-1
  • Ternana – Monopoli | 0-2
  • Teramo – Cavese | 2-0
  • Paganese – Virtus Francavilla | 2-2
  • Catania – Viterbese | 1-0
  • Vibonese – Rende | 3-0
  • Picerno – Avellino | 2-3
  • Catanzaro – Sicula Leonzio | 3-1
  • Bisceglie – Potenza | 0-3
  • Bari – Reggina | 1-1

SERIE C – GIRONE C |CLASSIFICA

  1. CATANZARO – 10 PUNTI
  2. POTENZA – 9 PUNTI
  3. CATANIA – 9 PUNTI
  4. TERNANA – 9 PUNTI
  5. AVELLINO – 9 PUNTI
  6. REGGINA – 8 PUNTI
  7. CASERTANA – 7 PUNTI
  8. PICERNO – 7 PUNTI
  9. BARI – 7 PUNTI
  10. VITERBESE – 6 PUNTI
  11. MONOPOLI – 6 PUNTI
  12. PAGANESE – 5 PUNTI
  13. VIBONESE – 4 PUNTI
  14. BISCEGLIE – 4 PUNTI
  15. VIRTUS FRANCAVILLA – 3 PUNTI
  16. TERAMO – 3 PUNTI – *una gara in meno
  17. CAVESE – 2 PUNTI
  18. SICULA LEONZIO – 1 PUNTO – *una gara in meno
  19. RENDE – 0 PUNTI
  20. RIETI – 0 PUNTI

SERIE C – GIRONE C |CLASSIFICA MARCATORI

  • TOUNKARA (Viterbese) – CASTALDO (Casertana) – 4 GOL
  • ANTENUCCI (Bari) – CORAZZA (Reggina) – DI PAOLANTONIO (Avellino) – KANOUTÉ (Catanzaro) – LODI (Catania) – VAZQUEZ (Virtus Francavilla) – 3 GOL