Solopaca, il 22 febbraio in scena la XIII Edizione Premio Filo d’Olio

279

SOLOPACA (BN)- E’ prevista per sabato prossimo, 22 febbraio alle ore 17, nella sala conferenze della Cantina Sociale di Solopaca, la 13esima edizione del “Premio Filo d’Olio”, il riconoscimento che premierà il migliore olio extravergine sannita.

La kermesse, organizzata dalla Pro Loco Solopaca in collaborazione con il Comune, la Cantina Sociale e l’UMAO (Unione Mediterranea Assaggiatori Olio), dal titolo “L’Olivo tra storia e filosofia,” vedrà la partecipazione del presidente UMAO, Paola Fioravanti, del responsabile UMAO di Solopaca, Carmine Colella, la docente di storia e filosofia al Liceo “Virgilio” di S. Giorgio del Sannio, Eusapia Tarricone. Interverranno, per i saluti, il sindaco di Solopaca, Antonio Santonastaso, il Presidente della Cantina Sociale di Solopaca, Carmine Coletta e il presidente della Pro Loco Solopaca, Almerico Tommasiello.

“Sarà un vero itinerario filosofico e culinario – così il presidente della Pro Loco, Tommasiello – che si propone di premiare il miglior olio da tavola prodotto dai concorrenti. Sono giunti in Pro Loco più di 30 campioni di olio d’oliva, provenienti da tutto il Sannio. Sabato, oltre a premiare il vincitore, ci sarà l’occasione anche per un piccolo corso pratico di degustazione dell’olio di oliva, provando a compiere un vero e proprio percorso storico-filosofico dell’olio extravergine d’oliva, con l’aiuto della professoressa Tarricone”.