Telese Terme, denaro in cambio di assunzioni alla “Maugeri”: indagate tre persone

169

TELESE TERME – Avrebbero chiesto e avrebbero intascato denaro in cambio di promesse di assunzione alla clinica “Maugeri” di Telese Terme.

Per questa ragione, tre persone  – un medico, un’infermiera e un funzionario – sono finite nel registro degli indagati nell’ambito di un’inchiesta condotta dai carabinieri e coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento.

Nelle scorse ore i militari del Nas di Salerno avrebbero  effettuato una serie di perquisizioni domiciliari nei confronti dei tre indagati e in alcune abitazioni delle vittime, alcune delle quali avrebbero confermato l’esborso di denaro.

 

Dalle prime informazioni sembrerebbe che gli indagati avrebbero chiesto circa 10mila euro per ogni promessa di posto di lavoro da assegnare. Almeno 40 sarebbero le persone raggirate e truffate. Le ipotesi di reato contestate sono: associazione a delinquere, truffa e millantato credito.