Telesina killer: un morto e due feriti tra Telese e Cerreto

165

TELESE TERME – L’incidente mortale, avvenuto ieri al km 41,200 della statale tra Cerreto Sannita e Telese Terme, ha coinvolto tre auto e provocato due feriti (di cui uno in gravi condizioni) e la morte di una persona.

A perdere la vita è stato un 39 enne residente a Ponte, il quale viaggiava a bordo di una Lancia Musa che si è scontrata con un Furgone Mercedes Vito che proveniva in senso opposto, guidato da un 50 enne, trasferito al Rummo in codice rosso subito dopo l’incidente.

La vittima è Vincenzo Coppola, operaio, che, secondo una prima ricostruzione, viaggiava in direzione Caianello. Dopo lo scontro con il furgone, l’uomo sarebbe stato scaraventato al di fuori dell’abitacolo e sarebbe finito su una Fiat 500 in transito con due persone a bordo. Inutili, purtroppo, i tentativi di rianimarlo.

Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Telese Terme, i carabinieri, le ambulanze del 118 e gli agenti della Polizia Stradale.

In conseguenza dell’incidente, è stata anche provvisoriamente chiusa la strada statale, dal km 35,000 al km 43,000.

(Foto tratta da ottopagine.it)