Terremoto, non accenna a placarsi lo sciame sismico

147

PIETRELCINA – Continua anche nel pomeriggio lo sciame sismico che sta interessando il Sannio da questa notte.

I sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, dopo le numerose scosse rilevate questa notte e in mattinata in provincia di Benevento, hanno registrato altri due movimenti tellurici anche oggi pomeriggio: il primo è avvenuto alle 15:24, con epicentro Pietrelcina, con un’intensità pari a 1,4 gradi di magnitudo della scala Richter, ad una profondità di 11 km. Il secondo, sempre con medesimo epicentro, intensità e profondità, è stato invece rilevato poco più di un’ora fa, alle 18:34.

Non si registrano danni a persone o cose.