Terremoto, prosegue lo sciame sismico nel Sannio

150

PIETRELCINA – Non sembra placarsi lo sciame sismico che sta interessando il Sannio.

Dopo le 5 scosse registrate fra la tarda serata di ieri sera e questa notte, i sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, hanno rilevato altre 8 scosse questa mattina. I movimenti tellurici, tutti con epicentro Pietrelcina, sono stati registrati fra le 8:57 e le 11:02 di questa mattina, di intensità compresa tra gli 1,6 e i 2,6 gradi della scala Richter, ad una profondità di 11 km.

Non si registrano danni a persone o cose.