Trivellazioni. De Blasio: la D’Amelio ridà potere ai territori

125

AVELLINO – “E’ senza dubbio rilevante e significativo che il Consiglio regionale della Campania abbia approvato all’unanimità la delibera sul referendum abrogativo riguardante le estrazioni petrolifere in Irpinia e nel Sannio.

Va dato merito alla presidente, Rosetta D’Amelio di aver mantenuto l’impegno di portare, nei tempi utili, in Assise regionale la discussione sui quesiti referendari contro lo “Sblocca Italia “ e il “Decreto sviluppo” che nelle prossime ore saranno consegnati alla Cassazione”.

Così in una nota il segretario provinciale del Partito Democratico, Carmine De Blasio  dopo che il Consiglio Regionale della Campania, questa mattina, ha approvato  la delibere, a firma di Rosa D’Amelio, Presidente del Parlamentino campano, per promuovere il Referendum abrogativo contro alcune norme, inserite nello Sblocca Italia, che consentono e facilitano la ricerca e le estrazioni di petrolio in Irpinia e nel Sannio.