Tutta la provincia è in fermento per festeggiare domenica la serie B

75

AVELLINO – Vittoria doveva essere e vittoria è stata. L’Avellino, per la seconda volta nella sua storia, stacca con una giornata di anticipo il biglietto che vale la promozione in serie B e regala all’Irpinia tutta una settimana intera di di festeggiamenti che si concluderanno con la grande festa di domenica prossima in Piazza Libertà.

Bandiere sui balconi, piazze decorate, il sorriso stampato sulla bocca dei tifosi biancoverdi che soltanto quattro anni seguivano i loro beniamoni sui campi della serie D, dove erano ripartitio dopo il fallimento. Una provincia in festa, dunque, accompagnerà i biancoverdi all’ultima gara di campionato che segnerà anche il ritorno ufficiale dei lupi nel calcio che conta.

Vogliono esserci tutti domenica al Partenio tanto che i biglietti messi a disposizione sono stati, in poco più di due giorni, letteralmente polverizzati dai tifosi per i quali sono in vendita, da questa mattina, altri 2.500 biglietti concessi per assistere alla gara di domenica contro il Pisa. La disponibilità di posti aumenta dunque a 9840 grazie anche al “via libera” della Commissione di Vigilanza sui Pubblici spettacoli.

La Società in queste ora ha fatto sapere che sta spingendo per l’apertura della curva nord perchè è già opinione diffusa quella che domenica al Partenio ci sarà il pubblico delle grandi occasioni.