Vallata, ritrovato un cadavere nei pressi dell’area Pip

128

VALLATA – Un macabro rinnovamento in Alta Irpinia.

Un cadavere, appartenente con ogni probabilità ad un uomo sui 40/50 ani, è stato ritrovato nel comune di Vallata, nei pressi dell’area Pip.

L’uomo era sprovvisto di documenti, ritrovati solo carte di credito ed alcuni scontrini effetto di alcune acquisti effettuati nel vicino comune di Venticano.

Sul posto sono prontamente arrivati i Carabinieri che, in questo momento, stanno dando luogo alle indagini per dare un’identità all’uomo e comprendere la dinamica del decesso.