Valle del Sabato, oggi il punto sull’inquinamento

164

Oggi 19 maggio alle ore 15.30 presso il Castello di San Barbato il Comitato Salviamo la nostra Valle del Sabato discuterà di ambiente e salute alla presenza dell’ISDE

La Valle del Sabato, con l’ormai noto Comitato ambientalistaSalviamo la nostra Valle del Sabato“, presieduto dal Dott. Franco Mazza, si fa’ ancora una volta promotrice di un convegno sul tema dell’inquinamento ambientale e della tutela della salute dei suoi abitanti.

Questo pomeriggio, alle ore 15.30, presso il Castello di San Barbato, si cercherà, alla presenza degli autorevole esponenti dell’ISDE(Associazione Medici per l’Ambiente) Italia, di fare il punto sull’inquinamento e sui rischi per la salute.

Queste le parole del Dott. Mazza: «Credo che sia la prima volta che l’argomento è trattato con attenzione sulle ricadute di carattere sanitario. Cercheremo di affrontare poi la discussione sulle cose che si possono fare per migliorare questa nostra condizione. Salviamo la Valle del Sabato, aderisce al Contratto di Fiume, firmando domani il protocollo d’intesa, proprio per sperimentare un percorso istituzionale teso alla riqualificazione ambientale di un territorio così scandalosamente deturpato e derubato della sua naturale bellezza».

Il convegno è patrocinato da ASL AV, A.O. Moscati, Ordine dei Medici, Ordine degli Architetti e Gal Partenio.

32710832_10216650391158449_2012624148806762496_n