Vallesaccarda, il volto di Capossela impresso su una parete di 16 metri

174

VALLESACCARDA – L’artista Jorit Agoch ha realizzato un murale di 16 metri su una parte di un edificio di Vallesaccarda che raffigura il volto di Vinicio Capossela.

L’opera, dal titolo “Vinicio in the human tribe”, ha richiesto ben 13 giorni di lavoro ed è stata realizzata dal famoso street artist napoletano di origini olandesi.

L’opera è stata dipinta sul muro attraverso bombolette spray, ma risulta essere estremamente dettagliata e precisa, assomigliando quasi ad una vera e propria istantanea. Da notare le cicatrici sul volto di Vinicio Capossela che rappresentano uno dei principali tratti distintivi delle opere di Jorit Agoch.

L’altra grande particolarità, è che il mastodontiche murale sorge praticamente in mezzo al verde, rappresentando lo straordinario connubio che si è creato tra Vinicio Caposella e l’Irpinia.

L’opera è stata realizzata nell’ambito dell’edizione 2016 del “Willoke Street Art Festival” che ha come temi principali quelli del “Territorio, della cultura e dell’integrazione.”

La foto in copertina è tratta dal profilo facebook di Jorit Agoch.