Vanno a rubare frutta con una pistola. Bloccati dai Carabinieri e denunciati

150

AVELLA – Due persone, un 42enne di Avella e un 38enne di Acerra sono stati denunciati per tentato furto e porto abusivo di armi o di oggetti atti ad offendere. I due si erano introdotti in un fondo agricolo con l’intento di rubare frutta e si sono dati alla fuga perché sorpresi dal proprietario.

Successivamente sono stati rintracciati e identificati dai militari dell’arma, che a seguito di perquisizione sul loro veicolo li hanno trovati in possesso di una pistola a piombini replica della semiautomatica in uso alle forze dell’ordine.

I Carabinieri della Compagnia di Nola, intanto, nel corso dei servizi sul territorio di competenza, predisposti per contrastare fenomeni d’illegalità diffusa, hanno denunciato 3 persone per guida senza aver conseguito la patente e un 41enne di Piazzolla di Nola perché aveva omesso di prestare soccorso a seguito di un sinistro stradale.

Otto soggetti sono stati, invece, segnalati alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti. Contestate numerosissime infrazioni al codice, 12 delle quali per mancanza di copertura assicurativa, 4 per mancata revisione e una per mancato uso del casco, con la sottoposizione a fermo o sequestro amministrativo di 13 veicoli e il ritiro di una patente di guida.