Venticano, tentata rapina alla BCC di Flumeri. I clienti ed i Carabinieri mettono in fuga il ladro

164

A volto scoperto e armato di un coltello. Aveva deciso di fare così una rapina presso la sede della BCC di Flumeri a Venticano ma qualcosa non è andata per il verso giusto.

Erano le 15 di oggi pomeriggio quando il malvivente è entrato ed minacciato la cassiera intimandole di consegnargli il denaro. Nella sala alcuni clienti hanno cercato subito di fargli  cambiare idea mentre il Direttore della filiale ha allertato i Carabinieri che in pochissimi secondi sono giunti sul posto.

Quando la pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano, Stazione di Dentecane, sono sul posto, però, il rapinatore aveva già lasciato la banca dileguandosi per le strade del paese.

Sul posto, oltre al Comandante della Stazione di Dentecane, il Maresciallo Fallarino, che ha fatto partire immediatamente le indagini anche gli uomini della Scientifica per i rilievi del caso.