Ariano Irpino, celebra la ricorrenza del 25 Aprile

271

Il 25 aprile ricorre la Festa della Liberazione, quest’anno il 78° Anniversario della Liberazione dal regime fascista e dall’occupazione nazista, una pagina della nostra storia da non dimenticare per un futuro condiviso da tutti di pace, di progresso e di libertà.

L’Amministrazione Comunale di Ariano Irpino celebra questa importante ricorrenza con l’affissione di Manifesti cittadini  e l’esposizione,  a Palazzo di Città del Tricolore e della bandiera Europea, così come disposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, occasione per ricordare con forza il messaggio del sacrificio di coloro che si sono battuti con coraggio, per tramandare alle generazioni future lo straordinario valore della libertà.

Emblematica è la frase di Liliana Segre “Un Paese che ignora il proprio ieri non può avere un domani. La Memoria è un bene prezioso e doveroso da coltivare. Sta a noi farlo. A che serve la memoria? A difendere la democrazia.”  Per la nostra Città la testimonianza della Senatrice Segre è un esempio che deve rimanere impresso nelle menti di tutti noi e soprattutto deve essere un faro-guida per le nostre giovani generazioni.

Ariano ha   impresso in maniera indelebile questo messaggio con  il murales  realizzato  dal writer Alex Shot.