Servizio civile – Il Progetto – Le Sedi

“CONOSCERE PER AGIRE, EDUCARE PER PREVENIRE”

è un Progetto sperimentale che nasce dal desiderio di promuovere e realizzare uno spazio di promozione culturale per incentivare la cittadinanza attiva e stimolare la partecipazione dei giovani e meno giovani grazie allo strumento del servizio civile. Un “luogo” virtuale dove mettere insieme solidarietà e competenze per dare opportunità a quanti scelgono di condividere questa importante esperienza di essere coinvolti nel progetto sia come destinatari che come beneficiari dello stesso.

Per ogni istituzione o associazione coinvolta oltre alla condivisione del progetto l’occasione che si presenta è stimolante da tutti i punti di vista, considerando che i giovani possono fare esperienze significative e i volontari possono contribuire a trasferire competenze che permettono quell’imparare facendo che sta alla base del servizio civile, quale strumento di crescita per una cittadinanza attiva che si ispira alla carta di impegno etico del servizio civile. Le associazioni sono consapevoli di partecipare all’attuazione di un progetto che ha come finalità non solo il coinvolgimento delle giovani generazioni nel corretto utilizzo di social network, chat on-line e sms – per educare l’utente al corretto utilizzo dei social, evitare l’insorgere di situazioni di disagio e prevenire i fenomeni di utilizzo “violento” della rete – ma anche quello di utilizzare la rete per prevenire, commentare e denunciare fenomeni di stalking, bullismo, violenza di genere che si verificano sul territorio regionale anche grazie ad uno Sportello d’ascolto psico-pedagogico protetto (interno ad un sito dedicato dove i ragazzi che ne sentiranno il desiderio, avranno l’opportunità di incontrare e confrontarsi con le specialiste psicologhe presenti.).

Una nuova forma di protagonismo giovanile non solo perché ramificata su tutto il territorio regionale, grazie a vere e proprie redazioni collegate tra loro, ma anche perché “virale” grazie alla rete e all’utilizzo di strumenti per la promozione e la valorizzazione dei percorsi avviati, attraverso il raggiungimento dei seguenti obiettivi specifici:

 Allestire presso le redazioni provinciali attivate un luogo fisico e virtuale, un punto di riferimento dove incontrarsi, informarsi per discutere e sviluppare competenze;

 Attivare uno spazio su un sito web dedicato ai temi della violenza di genere e al bullismo;

 Avviare un Sportello d’ascolto psico-pedagogico protetto;

  Sviluppare percorsi promossi da giovani e rivolti al mondo giovanile, con particolare riferimento a quei fenomeni che mettono a rischio la persona e la sua integrità morale;

  Stimolare lo scambio di esperienze;

  Collaborare insieme alla diffusione del servizio civile, prevedendo degli incontri condivisi nelle scuole, nei Forum giovanili, nelle associazioni del territorio, le realtà coinvolte e i giovani impiegati nel progetto;

  Partecipare a diffondere il valore del rispetto della persona e della sua centralità, la non discriminazione, l’uguaglianza e le pari opportunità;

  Garantire un supporto per la presenza nelle sedi di progetto accreditate che permetta di conoscere i destinatari e i beneficiari degli stessi servizi associativi;

  Favorire il protagonismo dei giovani, valorizzando le capacità e la creatività delle nuove generazioni;

  Trasferire all’esterno la buona prassi sperimentata dai giovani e rivolta ai giovani.

FINALITA’:

 Approfondire i comportamenti dei giovani nella fascia di età 11-16 anni, andando ad indagare:
• conoscenze e utilizzi di Internet e dei Social Network;
• utilizzo dei dispositivi per accedere alla rete;
• le influenze di Internet sulla vita di tutti i giorni;
• i pericoli che possono derivare ai ragazzi dalla navigazione in rete.

SEDI DI PROGETTO:

LA NOSTRA VOCE
Sede: Venticano – Via Luigi Cadorna – Volontari impiegati 06

CENTRO GRAMMELOT
Sede: Sant’Anastasia – Viale Europa 2 – Volontari impiegati 02

UFFICIO PROODOS
Sede: Napoli – Vico Scalciccia – Volontari impiegati 02

CENTRO ACCOGLIENZA PARROCCHIA SAN SISTO
Sede: Pagani (SA) – Via Sant’Erasmo, 2 – Volontari impiegati 02

COMUNE DI CUSANO MUTRI
Sede: Cusano Mutri – Via Municipio 3 – Volontari impiegati 03

page6image29983680 page6image29990592 page6image29997504 page6image29989632 page6image29986176 page6image29989056page6image29991744 page6image29987520 page6image29985408 page6image29996928 page6image29994432 page6image29993280page6image29994624 page6image29900800 page6image29916736 page6image29915584