Napoli, Fake Friday: 140mila articoli sequestrati

104

Aumenta sempre di più il fenomeno della contraffazione!

La guardia di finanza di Napoli, ha sequestrato oltre 140mila articoli contraffatti, pronti per essere venduti in occasione del Black Friday e delle festività natalizie. Tra i vari oggetti sono stati trovati orologi, cover per smartphones, cinture, sciarpe, abbigliamento e tanto altro di marche come Gucci, Hermés, Apple, Calcio Napoli, Louis Vuitton, Prada e Burberry.

La contraffazione è un fenomeno diffuso a livello mondiale. Le imprese subiscono una grossa perdita finanziaria a causa della sleale concorrenza.

Il materiale dei prodotti contraffatti, inoltre, essendo di scarsa qualità può portare a gravi conseguenze. Nel caso di articoli di abbigliamento falsi, ad esempio, possono portare a allergie e infezioni. Inoltre, chi compra un prodotto contraffatto, rischia una sanzione che va da 100 a 7 mila euro.

Molti sono gli sforzi che il Governo e le Forze dell’Ordine svolgono per contrastare il fenomeno della contraffazione, questo grazie all’utilizzo delle tecnologie avanzate come la tracciabilità e l’autentificazione digitale.

Importante è sensibilizzare i consumatori sui danni che questi prodotti comportano, così da ridurre il fenomeno.