Anastasia Kuzmina, denuncia una molestia alle poste

141

«Sto provando a girare questo video da mezz’ora quindi la faccio breve. Ero alle poste a inviare un pacco, lunedì a mezzogiorno e mezzo», ha spiegato visibilmente sconvolta. «Mi chiamano a uno sportello e lo sportellista era impegnato a fare qualcosa -aggiunge- sei mesi fa, per esempio, sono stata inseguita in pieno giorno da un tipo che mi si è attaccato addosso. Anche in quel caso non l’ho denunciato subito, sono scappata. Quindi per dire che i lupi non li incontri solo alle due di notte quando sei svestita, i lupi – conclude – si incontrano a tutte le ore e quello che molti non capiscono è che una donna ha sempre paura».

Anastasia Kuzmina, ballerina e coreografa ucraina di Ballando con le stelle ha raccontato su Instagram di essere stata molestata sessualmente da un dipendente delle Poste a Roma: con la scusa di chiederle aiuto per tagliare un video, un uomo le ha mostrato del suo membro.. “I lupi -ha detto- non li incontri solamente quando sei ubriaca e svestita  alle due di notte, i lupi li incontri anche alle poste a mezzogiorno e mezzo, li incontri per strada con ancora la luce e hai sempre paura. Questo è quello che molti non capiscono -conclude Anastasia- le donne hanno sempre paura.”