Lupi con la testa all’Ascoli, Tesser recupera Pisano: solo D’Angelo indisponibile

148

di Francesco Aufiero

AVELLINO – Prosegue la settimana di allenamenti dell’Avellino, che prepara la difficile trasferta di sabato ad Ascoli.

Una gara che si preannuncia complicata, con i marchigiani che hanno urgente bisogno di punti per raggiungere posizioni di classifica più tranquille. I lupi, dal canto loro, sono reduci da due sconfitte consecutive, prima a Brescia e poi in casa con lo Spezia. Devono perciò fare punti per non allontanarsi troppo dal treno che porta ai playoff.

Ieri gli uomini di Tesser hanno proseguito la preparazione con una seduta pomeridiana a porte chiuse a Torrette di Mercogliano. Il gruppo era al gran completo, soltanto il capitano D’Angelo ha svolto seduta differenziata sottoponendosi a terapie. Ha recuperato anche il terzino sinistro Pisano, che proprio contro lo Spezia di Di Carlo era uscito anzitempo per una contrattura rimediata al flessore della coscia sinistra. Oggi allenamento pomeridiano sempre a porte chiuse a Torrette di Mercogliano.